Parrocchie di Modena
San Francesco e San Pietro

Consiglio affari economici

Codice di Diritto Canonico


Can. 537 – In ogni parrocchia vi sia il consiglio per gli affari economici che è retto, oltre che dal diritto universale, dalle norme date dal Vescovo diocesano; in esso i fedeli, scelti secondo le medesime norme, aiutino il parroco nell’amministrazione dei beni della parrocchia, fermo restando il disposto del can. 532.

Can. 532 – Il parroco rappresenta la parrocchia, a norma del diritto, in tutti i negozi giuridici; curi che i beni della parrocchia siano amministrati a norma dei cann. 1281-1288.

Parrocchia San Pietro Apostolo


In data 12 Gennaio 2022 il Vescovo Erio Castellucci ha nominato Monelli don Paolo Amministratore Parrocchiale della parrocchia di San Pietro Apostolo in Modena secondo quanto previsto dal Codice di Diritto Canonico.

Can. 539 – Quando la parrocchia è vacante, oppure quando il parroco è impedito nell’esercizio dell’ufficio pastorale nella parrocchia per prigionia, esilio o confino, per inabilità o malferma salute oppure per altre cause, il Vescovo diocesano designi quanto prima l’amministratore parrocchiale, il sacerdote cioè che supplisca il parroco a norma del can. 540.

Can. 540 – §1. L’amministratore parrocchiale è tenuto agli stessi doveri e ha gli stessi diritti del parroco, a meno che il Vescovo diocesano non stabilisca diversamente.

Don Paolo non avendo trovato un CAE già costituito dopo aver consultato il Parroco precedente, alcuni collaboratori, convocata un’assemblea parrocchiale e consultate alcune persone competenti in materia economica del posto, ha provveduto a nominare un primo CAE che si è trovato, in maniera informale, per le prime questioni di una normale amministrazione parrocchiale nei mesi di Febbraio – Giugno 2022.

Parrocchia San Francesco D’Assisi


In data 05 Marzo 2022 ha fatto il suo ingresso il nuovo parroco Monelli don Paolo ed ha prorogato il consiglio pastorale parrocchiale e di conseguenza anche il consiglio affari economici precedente.

Parrocchie dell’Unità Pastorale: San Francesco – San Pietro


Dal mese di Settembre 2022
  1. I CAE lavorano in sinergia con i rispettivi consigli pastorali parrocchiali per ogni parere e / o decisione.
  2. I CAE si trovano regolarmente una volta ogni due mesi per collaborare nell’amministrazione e nella gestione dei beni delle rispettive Parrocchie.
  3. Per questioni di secondaria importanza il Parroco si serve anche di modalità più rapide di consultazione (una telefonata, un messaggio) per avere pareri e suggerimenti nella gestione ordinaria.
  4. I CAE seguono anche le norme del diritto diocesano (si veda documento del guino 2008 ancora in vigore).
  5. Possono essere programmate riunioni congiunte per facilitare la collaborazione all’interno dell’Unità Pastorale.
  6. La sede dove sano conservati i verbali degli incontri ed in cui incontrare il Legale Rappresentante è stata fissata in via Rua Frati Minori 17, Modena.
Parrocchie di Modena
San Francesco e San Pietro


Copyright © - Parrocchie di San Francesco e San Pietro di Modena